consenso per l’uso dei cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, CONSULTA LA COOKIE POLICY. Cliccando sul pulsante "Accetta i cookie" acconsenti all’uso dei cookie


20 Maggio 2019

 

CDR Lazio 2019

ADR Sabato 6 Aprile 2019

Nell’ADR del 6 aprile con il rinnovo delle cariche regionali è stato eletto con 38 voti il nuovo presidente regionale

del CAI Lazio Amedeo Parente già presidente del CAI Colleferro.

Gli altri membri del consiglio direttivo sono:

  • Bernabei Umberto (cai colleferro)
  • Berni Ilo (cai viterbo)
  • Demofonte Paolo (cai amatrice)
  • Di Manno Mario (cai cassino)
  • Federici Virginio (cai tivoli)
  • Luciano Galli (cai palestrina)
  • Manfrini Chiara (cai roma)
  • Nardacci Loreto (cai Latina)

 

CAI - Regione Lazio

I soci e le sezioni del Lazio costituiscono il Gruppo Regionale Lazio (GRL) la cui denominazione ufficiale è:

Club Alpino Italiano - Regione Lazio

Esso rappresenta tutte le sezioni laziali nei confronti dell’amministrazione pubblica regionale e degli organismi centrali del sodalizio stesso.

Il Gruppo Regionale Lazio (GRL) ha lo scopo di:

  • perseguire il coordinato conseguimento delle finalità istituzionali del sodalizio da parte delle sezioni nelle loro zone di attività
  • rapportarsi con l’Ente Regione nei settori nei quali essa a potere legislativo
  • indirizzare l’attività delle sezioni verso obiettivi comuni
  • fornire alle sezioni del GR ogni forma di collaborazione e di sostegno utili al raggiungimento degli scopi statutari

Il Gruppo Regionale Lazio è dotato di un proprio ordinamento che ne assicura una conforme autonomia organizzativa, funzionale e patrimoniale. L’ordinamento prevede:
 a) l’assemblea regionale dei delegati (ARD);
 b) il comitato direttivo regionale (CDR);
 c) il presidente regionale (PR);
 d) il collegio regionale dei revisori dei conti;
 e) il collegio regionale dei probiviri.

L’Assemblea Regionale dei Delegati è l’organo sovrano del Gruppo Regionale nell’espletamento delle funzioni ad esso attribuite.

Il Comitato Direttivo Regionale (CDR) è l’organo di gestione del Gruppo Regionale

Il Presidente Regionale è il legale rappresentante del Gruppo Regionale.

Il collegio regionale dei revisori dei conti e il collegio regionale dei probiviri hanno funzioni analoghe a quelle dei corrispondenti organi nazionali.